Matdid: Materiale didattico di italiano per stranieri aggiornato ogni 15 giorni.
A cura di Roberto Tartaglione e Giulia Grassi

 
   

Roberto Tartaglione  
 
 
 
LA BOCCA DELLA VERITÀ
 

Quando si ha la coscienza a posto, nessuna paura ad affrontare il giudizio della Bocca della Verità. Link: Ercole e la verità. Vedi anche sull'argomento "verità" La nuda verità? Dipende...

Esercizi con soluzione


Livello intermedio 1

 
   
 
 
La Bocca della Verità è la testa in marmo di un dio fluviale, con una grande bocca aperta.
Ancora oggi si può vederla a Roma all'ingresso della basilica di Santa Maria in Cosmedin.
Dice la leggenda che quando quando una persona, dopo aver infilato la mano in questa bocca, fa un'affermazione, se dice il vero potrà tirar fuori la mano senza conseguenze. Ma se l'affermazione è falsa la mano sarà tagliata.
 
La giovane moglie di un nobile romano fu accusata di aver tradito il marito, di avere un amante.
Cercò di discolparsi, piangendo assicurò al marito di essergli stata sempre fedele, giurò più volte la sua innocenza, ma non ci fu niente da fare. Il marito decise di sottoporla alla prova della "Bocca della Verità".

Il giorno del giudizio la donna camminava disperata fra due ali di folla per raggiungere la Bocca della Verità, dove il marito l'aspettava. Poco prima di arrivare provò a scappare via: corse fra la gente e finì fra le braccia di un uomo a cui si abbracciò chiedendogli aiuto. Ma la folla era senza pietà: qualcuno la staccò dall'uomo a cui si era avvinghiata e la trascinò davanti alla Bocca della Verità.

Il momento decisivo era arrivato.
La donna, singhiozzando, infilò la mano nella bocca e dichiarò:
"Io giuro davanti a dio che nella mia vita, al di fuori di mio marito e di quest'uomo a cui ho chiesto inutilmente aiuto poco fa, mai e poi mai ho tenuto fra le mie braccia un uomo!"

La folla ammutolì aspettando per qualche secondo le conseguenze dell'affermazione della donna.
Ma non successe niente: la mano uscì dalla bocca intatta.
Il marito allora si avvicinò alla donna, la baciò con amore e felice la riportò a casa dove vissero a lungo insieme senza più problemi.

Il marito naturalmente non seppe mai che l'uomo che la donna aveva abbracciato lungo la strada era il suo amante.
 

 

E chi non conosce lo spezzone del film "Vacanze Romane" del 1953, con Gregory Peck e Audrey Hepburn davanti alla Bocca della Verità?