Matdid: Materiale didattico di italiano per stranieri aggiornato ogni 15 giorni.
A cura di Roberto Tartaglione e Giulia Grassi

 
   

Roberto Tartaglione - Giulia Grassi

 
SPINGENDO LA NOTTE
PI IN L


 Un libro che racconta l'altra faccia del terrorismo, quella delle vittime

 
TORNA ALLA LETTURA

   
Molti libri hanno trattato il tema del terrorismo degli anni Settanta, scritti da giornalisti ma anche dagli stessi ex terroristi. Molte discussioni hanno affrontato il problema dei fuoriusciti, cio dei terroristi condannati in Italia ma fuggiti all'estero (in particolare in Francia). Problema ancora aperto.
Ma dei familiari delle vittime, delle mogli e dei figli delle decine di morti ammazzati in quegli anni di piombo, si parlato molto poco.
Nel 2007 uscito il libro Spingendo la notte pi in l. Storia della mia famiglia e delle altre vittime del terrorismo.
stato scritto da Mario Calabresi, un giornalista figlio del commissario Luigi Calabresi, ucciso sotto casa nel 1972, e che all'epoca della morte del padre aveva due anni.
Un libro bellissimo e struggente, ma molto lucido e privo di retorica, che sconvolge proprio perch scritto senza rancore o voglia di rivalsa.
Un libro che consigliamo a tutti.