Matdid, materiali didattici di italiano per stranieri a cura di Roberto Tartaglione e Giulia Grassi, Scuola d'Italiano Roma

 
 

Roberto Tartaglione

 
 
 
ESERCIZI SUI RELATIVI
  
 
  
SOLUZIONE ESERCIZI

  
 

TORNA ALLA LETTURA


ESERCIZIO N. 1: VERO O FALSO
 
1. Il ruolo dei cafoni, si dice nel romanzo Fontamara il cui autore Ignazio Silone, non precede quello dei cani delle guardie del principe Torlonia.

2. Il Dandi un personaggio di Romanzo Criminale, un film del 2005 con regia di Michele Placido da cui tratto un romanzo di Giancarlo De Cataldo.

3. Marin Tourlonias - che dopo la morte stato sepolto nella chiesa di San Luigi dei Francesi - il capostipite della famiglia Torlonia ed era arrivato a Roma nel XVII secolo senza un soldo.
 
4. Attraverso il suo lavoro di banchiere Giovanni Torlonia, di cui era figlio Marin Tourlonias, la ricchezza della famiglia aumenta enormemente.
 
5. I discendenti di Marin Tourlonias diventano proprietari di un enorme patrimonio e di interi musei le cui opere erano state ipotecate e svendute dai Torlonia
 
6. La definizione di Giovanni Torlonia come "scaltro cambiavalute di origine francese" attribuita alla famiglia Giustiniani le cui opere erano appunto state cedute per pochi soldi.
 
7. Il titolo di principe di cui Giovanni Torlonia si poteva fregiare era stato ottenuto grazie a un matrimonio
 
8. Una delle famiglie con cui si imparentano i principi Borghese proprio la famiglia Torlonia
 
9. Alessandro Torlonia come altri membri della sua famiglia era un uomo d'affari spregiudicato, ma gli va riconosciuto il merito d'essere stato assai colto. Fu per questo elogiato da Stendhal che lui stesso defin "lo splendido".
 
10. Non c' dubbio che per gran parte dell'Ottocento sono i Torlonia a rappresentare Roma a livello internazionale anche se i membri delle antiche e impoverite famiglie aristocratiche romane (i Colonna, i Barberini, i Doria Pamphjli) mal li sopportavano
 
11. Proprio per esibire questo ruolo importante nell'aristocrazia romana sia Giovanni che Alessandro Torlonia cominciano ad acquistare palazzi e ville comprandoli alle famiglie a cui serviva denaro
  
 
ESERCIZIO N. 2: SCEGLIERE LA FORMA CORRETTA

1. I Torlonia a) che l'origine era francese b) la cui origine era francese c) la quale origine era francese, erano una famiglia ricca 

2. Marin Tourlonias, a) la tomba del quale b) che la tomba c) la tomba del cui a San Luigi dei Francesi, il capostipite della famiglia Torlonia
 
3. I Torlonia vivono a Roma - a) citt a cui sono arrivati nel 1750 b) citt in cui sono arrivati nel 1750 c) citt che sono arrivati nel 1750   - ancora oggi

4. Giovanni Torlonia, a) il figlio del quale si chiamava Alessandro b) che suo figlio si chiamava Alessandro c) del cui figlio si chiamava Alessandro, aveva molti titoli nobiliari
 
5. I Giustiniani sono una famiglia a) dalla cui b) che c) da cui Giovanni Torlonia era stato definito  sprezzantemente "scaltro cambiavalute di origine francese". 
 
6. Uno dei suoi figli, Alessandro consolida le ricchezze della famiglia dopo aver conosciuto una ragazza della famiglia Borghese a) che si sposa b) che la sposa c) con cui si sposa

7. Alessandro ha grandi ricchezze a) che spende per acquistare  b) con cui spende per acquistare c) di cui spende per acquistare opere d'arte in tutta Europa
  
 
ESERCIZIO N. 3: COMPLETARE CON LE PREPOSIZIONI

1. La famiglia ..... cui era capostipite Marin Tourlonias la famiglia Torlonia

2. San Luigi dei Francesi la chiesa .... cui stato sepolto Marin Tourlonias
 
3. I nob
ili svendono ai Torlonia molte opere d'arte per avere denaro .... cui erano a corto

4. A Roma ci sono molte famiglie nobili .... cui i Torlonia non hanno buoni rapporti

5. Alessandro ha grandi ricchezze .... cui acquista opere d'arte in tutta Europa

6. Stendhal lo scrittore .... cui Alessandro Torlonia definito "lo splendido"