Scudit Scuola d'Italiano   |   Corsi di lingua   |   Corsi speciali   |   Contatti

 

Corso speciale

Lezioni di lingua italiana per italiani
a cura d
i Roberto Tartaglione e Alessandra Petrolati.

 


 

 

ORTOGRAFIA - Siamo proprio sicuri che "se stesso" si deve scrivere per forza senza accento? E il plurale di "ciliegia" è ciliege o ciliegie? Un errore di ortografia offende solo la scrittura o umilia chi lo compie?

GRAMMATICA - "Più migliore" non si dice. Ha sbagliato proprio tanto quindi quindi quel politico che ha detto "... sempre più migliori..."? E l'ossessione del congiuntivo è giustificata o è un comodo alibi per non pensare a problemi più grossi?

MORFOLOGIA - Usate tante "parole-chiavi (!!!)"? Vedete tanti "films"? Ok, questo è facile: il plurale di film è film. Ma allora è sbagliato anche dire un murale/due murales? E perché diciamo l'habitat ma non diciamo l'holding? E quel tipo che compare in Guerre Stellari è "Lo Jedi" o "Il Jedi"?

SINTASSI - Si dice "Se mia nonna avesse avuto le ruote sarebbe stata una carriola" o è legittimo dire "se mia nonna aveva le ruote era una carriola"?

PRONUNCIA - Si pronuncia ìnfido o infìdo? Sàlubre o salùbre? Pùdico o pudìco?

LESSICO - In una giornata "normale" usiamo poco più di mille parole. In realtà ne conosciamo quasi sempre 6000. Una persona di buona cultura ne conosce però 40.000. E il vocabolario italiano ne possiede almeno 250.000. Se è vero che ne uccide più la lingua che la spada, siamo destinati a essere vittime di chi conosce più parole di noi? La risposta è: sì.
Siamo sicuri almeno di saper usare e capire davvero per esempio un verbo come "paventare"?

STILE - Se dico che il concerto si è tenuto nella "splendida cornice" dell'Arena di Verona, sono uno che parla bene o solo un pappagallo?

COESIONE E COERENZA - Se alcuni errori di lingua si possono correggere semplicemente studiando qualche regoletta (e perbacco, non è così difficile ricordarsi che "un po'" si scrive con l'apostrofo e non con l'accento!) quando andiamo a indagare sulla coerenza e sulla coesione di quel che diciamo il discorso è molto più complicato. Già, ma di che si tratta?

DIALETTO - Ma il dialetto, a parte questioni sociali e di idEntità regionale, è un virus che mina la nostra lingua standard o è un vaccino contro la lingua di plastica? Ma prima di tutto: che cosa sono la lingua standard e la lingua di plastica?

 

Se hai un po' di questi dubbi in italiano, se eviti di scrivere una mail perché non hai familiarità con la scrittura, se pensi che queste incertezze limitino le tue possibilità, se non ti occupi più del tuo italiano dai tempi della scuola, se sai che "le parole sono pietre" ma tu ti senti il bersaglio, se insomma l'italiano ogni tanto ti sembra una lingua straniera...

forse dovresti valutare di seguire qualche lezione da noi

 

Testo di riferimento:

S. NOVELLI, T. MARANI, R. TARTAGLIONE,
Italiano bene comune, Laterza 2019

 

 

 
PROGRAMMA

Il programma del corso "Italiano per italiani" è sempre personalizzato.
Si possono richiedere, a seconda delle proprie esigenze, lezioni di grammatica teorica, incontri per migliorare la propria capacità di espressione orale o scritta, approfondimenti sul lessico o sulla fonologia.
Per programmare il ciclo di lezioni è comunque indispensabile un incontro preliminare con i responsabili della didattica per valutare con precisione necessità, obiettivi e tempi.
 

 
COSTO

Il costo complessivo dipende dal numero di incontri fissato con l'insegnante.
Ciascuna lezione è della durata di 45 minuti (preferibile che ciascun incontro sia di due lezioni per un totale di 90 minuti) e il costo di ogni lezione è di 32,5 Euro in presenza e 29 Euro online:

In caso di minigruppi di persone con esigenze analoghe il costo per ogni lezione di 45 minuti è:

1 persona
2 persone
3 persone
più persone
32,5 / 29 Euro
48 / 39 Euro
60 / 49Euro
 
 

 
PRENOTAZIONI

Per iscriversi è necessario prima di tutto fissare un appuntamento con i responsabili del corso "Italiano per italiani".
Gli appuntamenti si possono richiedere telefonicamente contattando Scudit Scuola d'Italiano al numero 06.4436.2831, o anche attraverso una normale email indirizzata a info@scudit.net.

In alternativa si può chiedere un contatto con noi attraverso il modulo qui sotto.

 

* Cognome     
* Nome     

* Titolo di studio   

* Luogo di nascita   
(città e nazione)   
* Anno di nascita   
Tel   
* E-mail   

          Richiesta
 


Puoi scrivere qui esigenze,
necessità, tempi di disponibilità
per seguire le lezioni e ogni altra
cosa per la quale vorresti un contatto
con noi. Ti ricontatteremo al
più presto per fissare un incontro.


*   ACCETTI LA NOSTRA
      PRIVACY POLICY? 
   

  Sì richiesto


I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori.