|      Itinerari Romani       |    Scudit Roma       |     MatDid      |      Storia dell'arte       |     Due settimane a Roma        |     Alipes       |    Contatti     |


Visite guidate e attività
di archeologia e di
storia dell'arte
a cura di
Marina Giorgini
con la collaborazione
di Giulia Grassi
_____________
 

 

I ROMANI E I PIACERI DELLA VITA:
LE TERME DI CARACALLA


Le Terme di Caracalla erano uno degli 11 complessi termali imperiali della città. Le Terme sono una espressione particolare della civiltà dei Romani, che consideravano i bagni uno dei piaceri della vita (balnea vina venus corrumpunt corpora nostra sed vitam faciunt ovvero "i bagni, il vino e l'amore ci mandano in malora ma fanno bella la vita!").
 
A Roma, nell’antichità, c’era più acqua di quanta ce ne sia oggi, almeno il doppio. Serviva per le terme, i bagni, le fontane, le naumachie (grandi bacini d'acqua per lo svolgimento delle battaglie navali), i giardini monumentali ricchi di piante (horti). Insomma, una vera "civiltà dell’acqua", garantita da un gran numero di acquedotti le cui rovine monumentali ancora oggi caratterizzano il paesaggio urbano.

 

 

Scudit, Scuola d'Italiano, Via La Spezia, 34 - 00182 Roma
tel. +39.06.44362831; contatti