|      Itinerari Romani       |    Scudit Roma       |     MatDid      |      Storia dell'arte       |     Due settimane a Roma        |     Alipes       |    Contatti     |


Visite guidate e attività
di archeologia e di
storia dell'arte
a cura di
Marina Giorgini
con la collaborazione
di Giulia Grassi
_____________
 

 

IL GHETTO E L'ISOLA TIBERINA


Una lunga passeggiata attraverso il Ghetto ebraico fino all'Isola Tiberina.
Il
Ghetto è nella zona che, nell'antica Roma, era detta in circo flaminio.
Qui vive la più antica comunità ebraica d'Europa (tant'è che i 
suoi abitanti si considerano, e sono, i soli "autentici romani" della città). È un singolare miscuglio di storia, arte e tradizione: monumenti come il Portico d'Ottavia  o come il Tempietto del Carmelo, ristoranti (pochi) nei quali è ancora possibile assaggiare la cucina giudaico-romanesca, stradine su cui si affacciano palazzi del XV e XVI secolo, botteghe artigiane, storie di antiche famiglie come i Cenci e i Mattei.
Dal Ghetto l'antico ponte Fabricio conduce all'
Isola Tiberina, in epoca romana dominata dal tempio di Esculapio, dio della medicina, e oggi caratterizzata dalla mole del Fatebenefratelli. Un luogo pieno di memorie e di fascino.

 

 

Scudit, Scuola d'Italiano, Via La Spezia, 34 - 00182 Roma
tel. +39.06.44362831; contatti