GRAMMATICA ITALIANA
 
di Roberto Tartaglione,  Alma Edizioni, Firenze 1996
Edizione in tedesco MAX HUEBER VERLAG, 1998
Edizione olandese, "Grammatica in het kort", INTERTAAL, Amsterdam/Antwerpen
 
 
 
 

Grammatica didattica della lingua italiana.

Gli argomenti sono graduati seguendo il pi¨ possibile il ritmo di apprendimento degli studenti e procedendo sempre dal frequente al meno frequente. Le spiegazioni sono brevi, chiare e sintetiche, sempre corredate da un significativo apparato di esempi.

All'interno della grammatica trovano spazio anche quei fenomeni linguistici propri dell'italiano parlato che spesso sono trascurati nell'insegnamento dell'italiano agli stranieri.

In appendice una lista dei verbi irregolari compresi nei primi 3000 lemmi del dizionario di frequenza della lingua italiana.

╚ un agile strumento per corsi di italiano in cui si scelga di dare agli studenti una competenza attiva della lingua e nei quali il supporto grammaticale, che non pu˛ essere eliminato, costituisca un punto di riferimento e non l'obiettivo del corso stesso.

Per una pagina d'esempio clicca qui